Beauty news Celebrities

Kim Kardashian “no al botox in gravidanza” e fa un affare con il gel botox bio

kim_kardashian_bio_botox_biotulin

kim_kardashian_bio_botox_biotulin

Kim Kardashian non ha mai fatto mistero del suo amore per make-up trasformista e qualche aiuto extra per essere impeccabile. Non ha mai negato di essere un abitué del botox e ora che la gravidanza mette alla prova la sua devozione alla bellezza vs quella alla maternità, Kim non ha dubbi e sceglie la salute del suo bambino optando per il botox bio.

“No, non mi faccio iniettare il botox durante la gravidanza, come alcuni sostengono. Bisogna essere completamente pazzi per fare una cosa del genere al proprio bambino” ha dichiarato la Kardashian e intanto il Telehgraph conferma che Kim ha fatto un vero e proprio affare: ha acquistato i diritti di licenza di Biotulin in America. Si tratta di un gel botox bio che pare abbia già conquistato Karl Lagerfeld, Michelle Obama, Kate Middleton e Carla Bruni.

Capsule di placenta post parto: anche Kourtney Kardashian cede alla tendenza e i fan la criticano sui social

Biotulin è un gel che agisce a livello epidermico, fra i suoi componenti principali c’è Spilanthol, un anestetico locale ricavato dall’estratto della pianta Acmella Oleracea (Phak-Kratt-Huawaen) che riduce la contrazione muscolare, rilassando i lineamenti del viso. In questo modo, già dopo poche ore dall’applicazione, le piccole rughe intorno agli occhi e tra le sopracciglia, ma anche in altre zone del viso, scompaiono. Il botox bio è utilizzabile anche in gravidanza ed è in vendita on-line al prezzo di 49,99 euro su biotulin.com.

 

 


Potrebbe interessarti

Nessun Commento

Lascia un Commento

Connect with Facebook