Beauty news Review Sole e Mare

Tendenza pelle protetta e abbronzata con le protezioni L’Oréal Paris Cellular Protect della linea Sublime Sun

loreal_Cellular_Protect_Sublime_Sun

loreal_Cellular_Protect_Sublime_Sun

La tendenza dell’estate non sono i sandali alla schiava, non il septum, nè lo shirt-dress, la vera tendenza è l’abbronzatura sana e bella. Perché se per anni le donne si sono ostinate ad inseguire la pelle abbronzata a tutti i costi, che fosse attraverso spericolati espedienti con la birra, con olii effetto “cottura rapida” o autoabbronzanti spray, quest’anno più che mai il trend è: sicura e protetta.

Per questo sono nate le protezioni Cellular Protect della linea Sublime Sun di L’Oréal Paris, pensate per preservare la bellezza della pelle sotto il sole e proteggerla dall’invecchiamento. Perché va sempre ricordato che: oltre a causare scottature, i raggi UV sono responsabili fino al 90% dell’invecchiamento cutaneo della pelle (a proposito, guardate il divertentissimo video in fondo al post!).

I raggi UVA sono quindi i colpevoli di stress ossidativo, invecchiamento cutaneo precoce, disidratazione e macchie della pelle, tutti effetti collaterali dell’esposizione al sole, che è possibile evitare con la giusta protezione, complici gli agenti antiossidanti contenuti nei prodotti Cellular Protect: estratti di gelsomino e Vitamina E, per combattere i radicali liberi.

Una pelle protetta inoltre si abbronza in maniera impeccabile, senza scottature, quindi evitando antiestetiche spellature e reazioni indesiderate; prendersi cura della pelle, proteggendola, vuol dire prolungare l’abbronzatura e intanto mantenerci giovani. La consapevolezza è l’arma più importante. E poi si può sceglie fra diverse solari, che si differenziano per texture e consistenza (spray o  latte). Io per esempio adoro la versione spray!

CELLULAR PROTECT L'OREAL PARIS


Potrebbe interessarti

2 Commenti

  • Reply
    Alice
    23 Giugno 2015 at 16:42

    Io non so più di che post fidarmi, però.
    Questo è sponsorizzato e non c’è scritto da nessuna parte.

    Non penso sia giusto nei confronti di chi vi segue.

    • Sonia Grispo
      Reply
      Sonia Grispo
      29 Giugno 2015 at 10:49

      Ciao Alice, possiamo assicurarti che non c’è alcuna differenza in termini di opionioni e contenuti, fra un post sponsorizzato ed uno non. Se un prodotto arriva sul nostro blog, vuol dire che prima abbiamo valutato se era interessante segnalarlo o lo abbiamo testato in prima persona e per questo lo consigliamo, per questa ragione puoi sempre fidarti di ogni post che leggi qui. Se un prodotto per noi non fosse valido da segnalare, non lo segnaleremmo, indipendentemente dalle dinamiche da cui nasce. C’è la nostra firma nei nostri articoli, ci rimetteremmo in prima persona 🙂

    Lascia un Commento

    Connect with Facebook