Beauty news Make-up

Beauty Blender: la spugnetta magica per il make-up e la versione cheap by Sephora

spugnetta magica_ make-up_trucco_Beauty_Blender

Se fino ad oggi avete applicato fondotinta, bb cream e correttore, usando le dita o il pennello, sappiate che vi siete perse una delle rivoluzioni più grandi in materia di make-up: la rivelazione si chiama Beauty Blender ed è una spugnetta pensata per applicare fondotinta, blush in crema, correttori e prodotti fluidi in generale, in maniera impeccabile e uniforme.

Ad “inventarla” sono state le make-up artist ReaAnn Silva e Veronica Lorenz, che forti della loro esperienza sul campo, hanno voluto creare uno strumento latex free (quindi perfetta anche per soggetti allergici) che permettesse la stesura omogenea del trucco anche in aree solitamente piú difficili da raggiungere con le dita o con i classici pennelli.

Beauty-Blender-make-up_spugnetta

Per questo la Beauty Blender ha questa particolare forma ovoidale che da una parte, quella a punta permette di arrivare nelle aree più piccole (ad esempio applicare il correttore nell’angolo dell’occhio) mentre la parte inferiore, più larga e tondeggiante permette di sfumare il prodotto sulle aree più ampie tipo fronte e guance.

blender

Come si usa? La Beauty Blender si può usare sia bagnata che asciutta, è da umida comunque che questa spugnetta dà il meglio, perchè permette una stesura molto naturale del fluido. Si applica  il prodotto sul viso e poi si va a picchiettare con la spugnetta umida ma strizzata, per ottenere un make-up omogeneo.

Per ragioni igieniche dopo ogni utilizzo va accuratamente lavata con un sapone o uno shampoo neutro e lasciata asciugare.

L’originale: La Beauty Blender originale non è economica, costa circa 18 euro e il rivenditore italiano online autorizzato ha chiuso i battenti. Ma per fortuna ci sono diverse alternative sul mercato, nate sulla scia del successo di questa spugnetta magica e fatte a sua immagine e somiglianza.sephora_spugnetta_beauty_blender_3d

L’alternativa: Sephora per esempio propone la Spugnetta precisione 3D  che non ha nulla da invidiare alla Beauty Blender con la sua tipica forma a uovo, estremità appuntita e parte inferiore arrotondata. A differenza della Beauty Blender, quella di Sephora è decisamente più economica, costa infatti  9,90 euro ed è quella che sto usando io in questo periodo.

Mi trovo bene, fa il suo dovere ed effettivamente permette un’applicazione, specialmente del fondotinta, molto più omogenea, utilizzando addirittura meno prodotto di quello che usavo quando lo stendevo con le dita o con il pennello da fondotinta.

 


Potrebbe interessarti

1 Comment

  • Reply
    Caterina
    5 marzo 2015 at 22:10

    Ciao valentina! Anche io avevo provato la spugnetta sephora prima di procurarmi originale: l’unica differenza, che peró secondo me “fa proprio la differenza” è che l’originale si gonfia e diventa molto morida dopo essere stata bagnata…invece quella di sephora rimane rigida e questo cambia molto l’ applicazione del fondo!

  • Lascia un Commento

    Connect with Facebook