Make-up

Cos’è il contouring? La tecnica di makeup che scolpisce il viso, senza bisturi

contouring-per-principianti

contouring-per-principianti

“Ciao ragazze, scusate la domanda da ignorante, ma ultimamente ho letto la parola “contouring” in un articolo di bellezza e mi sono incuriosita, di cosa si tratta?” ha scritto Isabella e in effetti qui non ne avevamo ancora parlato, forse perché si tratta di una tecnica di make-up piuttosto avanzata e sappiamo che le lettrici di questo blog sono come noi interessante alla bellezza, al benessere e al makeup, ma non delle professioniste, ma vale sicuramente la pena parlarne.

Si tratta di una tecnica di makeup utile per alterare, smussare e modificare – apparentemente – i tratti naturali del viso (la morfologia, i volumi) senza l’utilizzo del bisturi, ma servendosi solo di luci e ombre, praticamente il chiaro-scuro studiato ad educazione artistica. E’ la tecnica più amata dai makeup artist, da chi deve truccare modelle, attrici e celebrità in genereale, per copertine e sevizi moda, è la ragione per la quale spesso vedendo una modella con e senza trucco, si rischia di non riconsocerla e la ragione per cui le donne si sentono intimidite dal fascino di certe modelle che, saranno pure bellissime, ma con il giusto contouring diventano splendide.

Lo possono fare tutti? Stando a quanto dichiarato da certe aziende cosmetiche sì, ma è innegabile che se una donna comune ha già difficoltà nell’applicare l’eyeliner senza sbavature, non troverà semplicissimo usare polveri e penneli per creare luci e ombre. E’ pur vero che ualche piccolo accorgimento, può aiutare ad ottenere splendidi risultati.

Cosa serve? Un Contouring due toni più scuro del vostro fondotinta e un Highlight di due toni più chiari.

Il nero snellisce, è una verità universalmente conosciuta, per lo stesso principio, le zone del viso in cui vengono applicati toni scuri, tendono a smebrare più piccole, tutto merito di un effetto ottico che crea un’illusione estetica. Utilizzando una terra potete riuscire ad ottenere l’effetto “snellente” o “smussante” anche sul vostro viso. Dove si interviene generalmente? Su zigomi, mento, doppio mento, naso, occhi e fronte, il metodo dipende dalla forma naturale del viso e dai difetti che desiderate lenire o nascondere.

Per scoprire come realizzarlo, dato che un testo dubito possa tornarvi utile, vi consiglio di navigare fra i canali delle youtuber di bellezza e trovare quelo che fa per voi!

 


Potrebbe interessarti

Nessun Commento

Lascia un Commento

Connect with Facebook