Capelli

EASY TO DO// La treccia laterale come sulle passerelle di Rachel Zoe fall 2012

Improbabili e improponibili, estrose, eccentirche e spesso esagerate, le acconciature che sfilano sulle passerelle del pre a porter sono spesso quanto di più distante dalla quotidinità si possa immaginare. Capita a volte però che un dettaglio, semplice, discreto e di facile riproduzione, faccia capolino su una passerella e che in pochi attimi entri nelle case di noi donne comunic, che di andare in giro con capelli effetto wet o frange a rischio cecità non abbiamo proprio intenzione.

E’ il caso della treccia d’impronta Seventies che ha sfilato sulle modelle di Rachel Zoe per l’autunno 2012, come realizzarla? Basta scegliere se la preferite a destra o a sinistra, assicurarsi d’avere capelli perfettamente lisci e intrecciarli in una piccola treccia non troppo fitta da chiudere con un microelastico di queli pensati proprio per queste acconciature. Il risultato è semplice, la realizzazione lampo, l’effetto finale serve a rendere meno monotone le acconciature di tutti i giorni. Adatta anche alle meno pratiche.


Potrebbe interessarti

2 Commenti

  • Reply
    Giada
    20 Ottobre 2012 at 17:17

    Io penso usino degli elastici fini di plastica del colore dei capelli o trasparenti, magari ci girano attorno anche una micro-ciocca di capelli .. comunque è un’idea carina, proverò sicuramente! 😀

  • Reply
    charlotte_braun
    17 Ottobre 2012 at 15:20

    scusate la domanda stupida forse… ma queste trecce come si fermano alla fine? ne vedo tantissime, di tutti i tipi ma non vedo elastici! suggerimenti? 😀

  • Lascia un Commento

    Connect with Facebook