Viso

REVIEW// Correttore fondamentale della pelle Visionnaire di Lancome

C’è chi sostiene che l’elisir di eterna giovinezza sia l’alimentazione equilibrata, c’è chi pensa che per mantenersi giovani basti fare tanto movimento e bere molta acqua e ancora chi invece per arrestare le lancette si affida agli ultimi ritrovati cosmetici.

Se è vero che l’antiage miracoloso in grado di cancellare definitivamente le rughe non lo hanno ancora inventato, è altrettanto vero che attenuare i segni del tempo e dare alla pelle un effetto levigato si può. Una novità in questo campo l’ha lanciata Lancome con il  siero Visionnaire, un cosmetico di ultima generazione che  sfrutta una molecola, la LR 2412 al 4%, (brevettata da Lancome) che agisce come un correttore fondamentale della pelle levigando le rughe d’espressione, agendo sui pori dilatati e sulle imperfezioni, dando al viso un aspetto  più fresco e uniforme; pare che questo siero sia tanto efficace che  Kate Middleton e la sorella Pippa non ne fanno più a meno.

Mi ha colpito il fatto che Lancome dichiari che a seguito di un test effettuato su 34 donne tra i 35 e i 49 anni che hanno utilizzato il siero per 4 settimane, 1 donna su 2 abbia deciso di rimandare un trattamento di dermatologia estetica che aveva in programma. Visionnaire può essere utilizzato in ogni periodo dell’anno, mattina e sera, su tutto il viso e anche sul contorno occhi. Certo, il prezzo non è abbordabilissimo, ma se mantiene le promesse, 95,70 euro per 30 ml di prodotto, si possono anche investire.

Io, nonostante non appartenga alla fascia 35/49 anni, ho qualche poro in evidenza e sulla fronte qualche linea d’espressione, mi sono detta se lo usa Kate Middleton lo posso usare anche io, infatti è già da qualche giorno che utilizzo il siero, applicandolo mattina e sera:  la prima impressione è che si stende facilmente e si assorbe molto rapidamente, l’effetto sulla pelle è gradevole, così come la profumazione non invadente e molto delicata, inoltre essendo lievemente perlato, ho notato che quest’effetto agisce sull’incarnato rendendolo più luminoso.Essendo un prodotto curativo è ancora presto per dire se le linee d’espressione le attenua, ma la pelle sin dalla prima applicazione appare sicuramente più compatta e liscia e le discromie dovute a piccole macchie di sole sono meno evidenti.


Potrebbe interessarti

10 Commenti

  • Avatar
    Reply
    Carol
    6 Maggio 2017 at 22:10

    Perché nonostante le mie richieste ..non rivevo
    mai campioncini..sono sempre finiti? Sarà veroooo?

  • Avatar
    Reply
    Patrizia
    26 Maggio 2016 at 23:28

    Ho trovato il siero visionmaire aggressivo per la pelle.mi sono riempita di bolle e ora cosa ne faccio ?

  • Avatar
    Reply
    serena
    29 Gennaio 2013 at 00:09

    ragazze non ho ben capito se Visionnaire è una bb cream oppure un siero da utilizzare prima della crema

  • Avatar
    Reply
    Sahruni
    23 Dicembre 2012 at 08:04

    Anch’io sono un cultore dell’acqua del e dal rtetnbuio (come i nobili von und zu Vattelapesken ). Per non parlare delle fontanelle (quando cicloturisteggiavo per tutta Europa coi miei amici meditavamo di scrivere guide alle fontanelle di mezzo mondo E la prima fontanella con acqua minerale la scoprii secoli fa in Jugoslavia, non lontano da Sarajevo!).E siccome non amo particolarmente l’acqua minerale in bottiglia, quando vedo che non si puf2 fare a meno di ordinarla, allora la richiedo rigorosamente gasata. Non per il gusto. Ma per principio: se devo pagarla, almeno che ci siano le bollicine!Vermondo

  • Avatar
    Reply
    Claudiaroma
    29 Settembre 2012 at 23:33

    Domanda per Tania: puoi dirmi come si chiama il siero Estée Lauder che uniforma le discromie? grazie 🙂

  • Avatar
    Reply
    Veronica Vismara
    1 Giugno 2012 at 07:52

    Buongiorno a tutte. Se posso dire la mia, sono contraria alla chirurgia estetica,se non quella plastica/ricostruttiva, non solo eticamente, ma anche fisicamente. Faccio la dentista e mi capitano delle pazienti col volto piu’ pieno di botulino,protesi al silicone e altre schifezze che muscoli e pelle,con conseguenze invalidanti dal punto di vista funzionale(masticazione, fonazione,respirazione,eccecc), oltre che dal dubbio risultato estetico( tutte con lo sguardo fisso e le labbra che sembrano in preda ad una reazione allergica) Sono anche contraria alle spese folli per creme sedicenti miracolose. Ok la cura, ma i soldi meglio spesi per la nostra bellezza sono quelli dedicati alle cose che ci piacciono fare o alle vacanze rilassanti o a qualche bel massaggio profumato, o comunque al tempo piacevolemnte dedicato a noi stesse. Le rughe sono le parole che la vita mi ha scritto in volto e ,come diceva Anna MAgnani, guai a chi me le toglie. E se a qualcuno danno fastidio, si giri pure e guardi altrove, non mi interessa il suo sguardo! Io ho 50 anni e ho sempre usato solo le creme che trovavo al supermercato. Vi auguro tanto benessere dentro, che si vedra’ nei vostri sguardi pieni di luce,anche se con delle bellissime zampette di gallina ai lati degli occhi… un abbraccio….

  • Avatar
    Reply
    tania
    24 Novembre 2011 at 19:37

    Io lo sto usando da un pò , per fortuna la mia profumeria mi ha dato tantissimi campioncini che ho fatto la dose da 50 ml. Il prodotto è ottimo, la prima volta che l’ho usato ho gridato al “miracolo” perchè i pori sulle guance erano scomparsi e quindi volevo poi ricomprarlo. Ma poi ho provato il nuovo siero di Estee Lauder e se possibile è ancora meglio perchè ha un effetto immediato sul colorito della pelle, uniforma l’incarnato e cancella le discromie, quasi miracoloso, quindi alla fine per Natale prenderò quello. Provalo se ti capita e dimmi che ne pensi.

    • Valentina Grispo
      Reply
      Valentina Grispo
      25 Novembre 2011 at 00:29

      Grazie per il suggerimento Tania, se ne avrò l’opportunità lo proverò e complimenti alla tua profumeria, non tutte comprendono l’importanza dei campioncini e tendono ad accaparrarseli come se fossero di loro proprietà.

  • Valentina Grispo
    Reply
    Valentina Grispo
    20 Novembre 2011 at 10:58

    Certo Paoletta, sei liberissima di pensarla a tuo modo, come chiunque è libero di ricorrere alla cosmesi se non si piace e spera di migliorare il suo aspetto che evidentemente non lo soddisfa. Non sono una sostenitrice della chirurgia, ma non giudico chi ricorre ad interventi estetici migliorativi se questo può giovare alla sua autostima.

  • Avatar
    Reply
    paoletta
    19 Novembre 2011 at 00:24

    spendere 100euro, così come solo 5 euro, per un prodotto che attenui i segni del tempo a mio parere è uno sperco assurdo.. perchè vergognarsi della propria età? perchè lo dice il mondo? ovviamente sono contro alla chirurgia estetica e trattamenti del genere, poi ci lamentiamo del concetto di ‘donna bambola senza cervello’
    curare il proprio aspetto si, ma esagerare no
    io sono favorevole ad interventi estetici di qualsiasi tipo solo quando la persona che si sottopone ad essi ne abbia veramente bisogno per la propria serinità soprattuto psichica..come a seguito di un incidente
    non voglio crearre polemica ma solamente dire la mia 😉

  • Lascia un Commento

    Connect with Facebook

    LEGGI ANCHE…

    Leggi anche gli altri Blog

    Trend and The City Beauty and The City Life and The City

    Categorie