Viso

Allarme rughe da smartphone: il rimedio è il Blackberry botox

Non bastavano, occhiaie, borse,  zampe di gallina e collane di venere, adesso ci tocca fare i conti anche con le rughe da smartphone: a lanciare l’allarme è stato un chirurgo plastico inglese, il dottor Jean-Louis Sebagh, che punta il dito contro gli schermi dei cellulari che fissiamo tutto il giorno per controllare la posta o condividere i nostri pensieri sui social network; le dimensioni ridotte dello schermo, sostiene il medico, costringono ad aggrottare la fronte causando così tensione in quella parte del viso e spianando il terreno all’insorgere delle rughe. La soluzione? Il Blackberry botox, ovvero le iniezioni di botox per cancellare i segni d’espressione così ribattezzate in onore del famoso smartphone.


Potrebbe interessarti

4 Commenti

  • Reply
    Mia
    10 Febbraio 2011 at 16:52

    che strano che a lanciare l’allarme sia stato proprio un chirurgo plastico 😉

    • Reply
      Valentina Grispo
      10 Febbraio 2011 at 17:55

      Eh sì…che furbacchione!

  • Reply
    Paola
    10 Febbraio 2011 at 13:04

    Inquietante come cosa! Meno male che ho un telefono sfigatissimo!
    PS: ti è sfuggita una P nel titolo! 😉

    • Reply
      Valentina Grispo
      10 Febbraio 2011 at 14:32

      Ops!Correggo subito…grazie Paola!

    Lascia un Commento

    Connect with Facebook