Benessere

REVIEW// Polase: alleato di benessere

Avevo 18 anni quando dopo un’ intensa giornata al mare con gli amici, tra partite di beach volley e interminabili bagni di sole, proprio mentre al bar si decidevano i programmi per la serata… sono svenuta. In un attimo un brutto capogiro, sensazione di spossatezza e, puf, caduta a terra priva di sensi come una pera cotta…pochi secondi, niente di eccezionale, un abbassamento di pressione dovuto al forte caldo, ma immaginate l’ imbarazzo! Quella prolungata esposizione al sole , l’affaticamento dovuto all’attività fisica, unito al clima torrido e al calo di energie erano stati un cocktail critico per il mio fisico. Ecco perchè da allora in borsa, nella mia trousse dei cosmetici porto con me, non solo in estate, una bustina di Polase e non immaginate quante volte mi è stato utile per me e per gli altri: all’università ho “salvato” una collega parecchio stressata colta da crollo psico-fisico post-esame, in palestra è stato utile per “risollevare” la mia amica fanatica della forma fisica ed pè stato un amanna dal cielo persino per una modella poco furba che poco prima di una sfilata aveva pensato bene di digiunare e nel backstage poco prima di uscire in passerella aveva avuto un mancamento.

Le mie disavventure elencate non servono a raccontarvi le mie velleità da crocerossina, ma a condividere un mio segreto di benessere, Polase un alleato in formato pocket capace di ripristinare nel nostro corpo i sali minerali in ogni occasione. Perchè chi bella vuole apparire…deve stare anche bene!


Potrebbe interessarti

Nessun Commento

Lascia un Commento

Connect with Facebook

LEGGI ANCHE…

Leggi anche gli altri Blog

Trend and The City Beauty and The City Life and The City

Categorie