Beauty tips Benessere

Ginnastica facciale, esercizi e istruzioni

Ci si lamenta sempre di non avere tempo per la palestra, si comprano apparecchi da utilizzare a casa ma non li si usa mai, ci si affida alle console di gioco che prevedono training fisici e si abbandonano anche quelli. C0è invece va in palestra regolarmente ma nonostante questo mantiene sano e tonico il copro, non nascondendo però l’età lì dove è più in vista: il faccia. Ecco perchè esiste la ginnastica facciale e di seguito ecco alcuni esercizi che non richiedono che alziate il sedere dalla scrivania, vi iscriviate in palestra o comprate un kit adatto. Basta sedersi ed impiegare pochi minuti al giorno seguendo queste istruzioni, continua a leggere per visualizzare le istruzioni….

1. Guance a palloncino (Esercizio mirato per guance, labbra e per il viso in generale)
Come posizione di partenza per ogni esercizio mantieni il viso rilassato e con un’espressione neutra. Poi riempi d’aria le guance e gonfiale al massimo come un palloncino; rimani così per 5 secondi, in seguito fai uscire l’aria soffiando e spalanca la bocca al massimo contraendo tutto il viso. Ripeti 4 volte.

2. Come un pesce (Esercizio mirato per guance e labbra)
Sporgi in fuori le labbra, proprio come se dovessi dare un bacio, e intanto risucchia in dentro le guance in modo da assumere un aspetto incavato. Mantieni la posizione per 5 secondi. Rifai per 4 volte.

3. Il sorriso della sfinge (Esercizio mirato per labbra e guance)
Fai un grande sorriso tirando gli angoli della bocca più su che puoi, ma non socchiudere gli occhi e mantienili neutrali come se conoscessi un segreto enigmatico. Rimani in posizione per 5 secondi.

4. L’uccellino lascia il nido (Esercizio mirato per collo, spalle e mascella)
Con rilassatezza e sempre con il sorriso sulle labbra, inclina indietro la testa fino a toccare la schiena con la nuca e guarda il soffitto. Dopo 2 secondi torna in posizione eretta e intanto premi con la punta della lingua sul palato.
Poi gira la testa a sinistra e premi sul palato con la lingua; infine ripeti il movimento ma questa volta a destra. Fallo 2 volte per ogni direzione.

5. Lo sbadiglio della leonessa (Esercizio mirato per il viso completo e per il collo)
In posizione neutrale, respira profondamente dal naso, chiudi i pugni contrai il viso come se avessi morso un limone asprissimo, mantenendo in tensione i tendini del collo. Poi espira dalla bocca, tira fuori al massimo la lingua, apri le mani e spalanca gli occhi. Ripeti per 3 volte.

6. Sopresa! (Esercizio mirato per tutto il viso)
Spalanca al massimo gli occhi, come se fossi molto sorpresa; focalizza un punto dell’orizzonte per 10 secondi. Ripeti 5 volte.

In seguito ad ogni seduta di ginnastica facciale, risciacqua il viso e applica generosamente una crema idratante con un massaggio energico e circolare. In questo modo il microcircolo migliora e la pelle assorbe completamente i principi attivi della crema.


Potrebbe interessarti

1 Comment

  • Reply
    Face Training Nintendo e la ginnastica facciale in prova da Sephora | Beauty & The City
    20 Ottobre 2010 at 16:21

    […] abbiamo un’alimentazione sana, non fumiamo…ma che mi dite della ginnastica facciale? Ne avevamo già parlato qui, per restare giovani, contrastare l’invecchiamento cutaneo, le rughe e i cedimenti dovuti […]

  • Lascia un Commento

    Connect with Facebook

    LEGGI ANCHE…

    Leggi anche gli altri Blog

    Trend and The City Beauty and The City Life and The City

    Categorie