Articoli marcati con tag ‘Elf’

Per 24 ore Elf offre spedizioni gratuite in Italia con una spesa minima di 18€

Lo shopping on-line attenta già a portafogli, se poi gli e-commerce ci stuzzicano con offerte tentatrici ancor di più. Elf, di cui spesso abbiamo parlato e che molte di voi consoceranno per gli ottimi prezzi, offre spedizione gratuita in Italia con una spesa minima di 18€ che, visit i prezzi del marchio, vuol dire una bella shopping bag di prodotti. Sarebbe una buona occasione per comprare un nuovo correttore, aggiungere un pennello alla propria collezione o uno dei tanti ottimi smalti Elf che non deludono mai. Usate il codice TREATSHIPIT!

MAKE-UP// I miei indispensabili, dal blush al piegaciglia e lo smalto brillante

Ieri ho ricevuto un’e-mail da parte di Martina che mi chiedeva: quali sono i tuoi indispensabili nel beauty case? ovvero quali sono in generale e attualmente i prodotti che non possono mancare nella mia trousse. Così ho pensato di non limitarmi a scriverle un’e-mail di risposta ma che pubblicare un post a riguardo potesse essere un modo utile d interessante per parlare di alcuni prodotti che utilizzo quotidianamente da tempo e sui quali posso quindi dare un parere completo.

Immancabile nel mio beauty è il pennello per fondotinta di Sephora, che non riesco mai a fare tornare come in origine pulendolo ma sono anche 3-4 anni che ce l’ho quindi sarebbe il caso di comprarne uno nuovo e a proposito di fondotinta in questi giorni di primavera finalmente esplosa ho ripescato la crema colorata illuminante di Nature’s che adoro per la leggerezza e la morbidezza, facile da stendere copre quanto basta ma non si tramuta in uno strato soffocante per la pelle, difficile da sopportare con le alte temperature. Per le occasioni più importanti o per una lunga giornata fuori applico il fondotinta/mouse (che funge da primer se uitlizzato in punti specifici) Mat’ Morphose di L’Oréal di cui è difficile fare a meno, essendo colorato può essere utilizzato anche come fondotinta, specialmente con l’abbronzatura.

Per gli occhi non mancano mai la matita nera di Helena Rubinstein che preferisco su tutte per la mina morbida ma dal tratto deciso, gli ombretti La Roche Posay (specialmente la base fissante), il piega ciglia Elf ed il mascarara Max Factor; quest’ultimo l’ho scelto fra tutti perché non appesantisce le ciglia e sopratutto non mi da quella fastidiosa sensazione di prurito e dolore che purtroppo alcuni mascara mi danno. In borsetta porto spesso con me il Touchè Eclat di Yves Saint Laurent, un must in fatto di beauty.

Pe le guance il blush di Burberry Beauty è il mio fedele alleato, che applico con il pennello kabuki di Clarins o con il pennellino incluso nella confezione (se mi trovo fuori). Per fissare il trucco (ma la utilizzo prettamente la sera) utilizzo una cipria di Nouba, sulle unghie mi piace stendere smalti colorati come il rosa shocking di Elf, mentre sulle labbra un tocco di rosso brillante di Pupa è quello che mi piace quando voglio osare un po’, il Glossy Lips n. 04 è il mio preferito.

Leggi il resto di questo articolo »

NAILS// Verde/Blu dalle passerelle Mulberry alle unghie con Teal Blue di Elf

Un blu che tende al verde brillante è comparso sulle passerelle autunno/inverno 2012 di Mulberry, che per l’inverno 2012 propone la coerenza cromatica. Se questa tonalità di verde vi piace e volete già iniziare a sperimentarla o farvi trovare preparate per la prossima stagione fredda (lo so fa un certo effetto iniziare a pensarci adesso), fate un salto su E.l.f. e non perdetevi i nuovi smalti: Teal Blue, Purple Dream, Copper, Dark Glitter Purple, tutti estremamente brillanti.

REVIEW// NAIL POLISH PARTY EDITION DI e.l.f., i glitter tornano alla ribalta sulle unghie

Avevo undici o dodici anni quando durante un’estate in college durante una vacanza studio ho scoperto i glitter, doveva essere l’anno del make-up sparkling perché Boots a Londra era invaso da ombretti, rossetti, smalti e quant’altro tutti tempestati di riflessi brillanti. Quell’estate tornai a casa con degli ombretti gel che non utilizzai mai, non mi truccavo e anche se l’avessi fatto non avrei mai osato mascherarmi da ragazza cubo, ma ne ero rimasta così attratta da quelle scatoline luccicanti, che li avevo comprati e conservati finché non si erano così seccati nel loro barattolino da divenire duri.

Da quell’estate ne è passato di tempo, sorvolerei su quanto, e oggi i glitter hanno rifatto la loro comparsa in una versione glamour e soft e Elf li ha proposti in diverse tonalità, adatte a chi vuole osare ma anche a chi preferisce andarci cauti. Io ho optato per la versione in nero della collezione Party Edition, l’ho trovato discreto nonostante tutto. Altre foto dopo il click.

Leggi il resto di questo articolo »

MAKE-UP I like // Labbra nude, smalto rosso e guance rosate con ELF e L’Oréal

scrivo di bellezza ma non sono una guru del make-up, non potrei mai fare un tutorial dato che trovo difficoltà già a seguirne alla lettera uno (non che soffra di A.D.D., non ho disturbi dell’attenzione, piuttosto una scarsissima pazienza che mi fa desistere dopo pochi secondi, nemmeno minuti. Ho però esigenze e gusti ben definiti in fatto di make-up, bellezza e benessere della pelle, motivo per il quale scelgo con cura i prodotti e mi documento sempre su ciò che mi spalmo in faccia (nonostante qualche volta, anche troppe, chiudo un occhio pur sapendo che l’inci di ciò che mi spalmo è decisamente orribile).

Non amo i rossetti, o meglio non amo le labbra colorate, sugli altri le apprezzo, se i colori utilizzati mi aggradano, ma su di me preferisco labbra nude, chiare. Ho provato diversi rossetti effetto nude ma tutti tendevano a dare un effetto lucido che non apprezzo, al contrario del rossetto della linea minerale di Elf, il Natural Nymph. Il colore è chiarissimo e può essere utilizzato anche come base su cui stendere un rossetto colorato, fino ad adesso ho utilizzato un tocco di fondotinta o cipria per schiarire le labbra, ma dopo aver trovato questo prodotto non ho intenzione di cambiare.

Sulle unghie ho steso uno smalto rosso della linea Resist&Shine di L’Oréal, confermo la resistenza prolungata, non so se sarebbe durato una settimana come promesso dalla confezione, perchè dopo qualche giorno l’ho rimosso per stendere uno smalto trasparente, ma non si è scheggiato e la stesura è stata semplice e ottimale. Era la prima volta che utilizzavo uno smalto rosso, perché non mi ha mai entusiasmata una tonalità che fino a qualche anno fa ero abituata a vedere solo sulle mani delle vecchie signore o su unghie lunghe e volgari; se utilizzato su unghie corte, ma non troppo e su un look semplice sui toni del grigio, trovo questa nota di colore perfetta e capace di equilibrare il tutto. Per le guance ho scelto un blush chiaro di Elf, il Candid Coral della linea Studio, di cui ho già provato la tonalità Blushing Rose.

Leggi il nuovo numero