Beauty news Capelli

Dal parrucchiere arriva la “Quiet chair” per chi non ama gossip e chiacchiere

Maria Barros: From The Artist's Workshop To The Catwalk

quiet_chair_parrucchiere

C’è chi dal parrucchiere ama chiacchierare del più e del meno, commentare fatti, pettegolezzi e avvenimenti, essere aggiornata su chi ha lasciato chi, sulle liason d’amour del vip di turno e c’è chi invece vuole rilassarsi, leggere, ascoltare musica o semplicemente stare in silenzio. Io, per esempio, sono una di queste: dal parrucchiere preferisco controlare le email, immergermi nel libro che porto in borsa, scrivere alle amiche su whatsapp. Insomma preferisco farmi i fatti miei!

Per tutte quelle che, come me, non sopportano le chiacchiere invadenti da parrucchiere e che dopo una giornata al lavoro vogliono godersi un po’ di sano relax e dell tempo dedicato a sè stesse, il salone Bauhaus di Cardiff,  in Galles, ha pensato bene di dotare il proprio salone di una postazione speciale, la “quiet chair“, ovvero la sedia del silenzio, dove ogni donna può godersi in santa pace e in religioso silenzio shampoo, taglio, piega o colore.
Chissà se in Italia altri saloni seguiranno l’esempio…

Maria Barros: From The Artist's Workshop To The Catwalk

 

Potrebbe interessarti

1 Comment

  • Reply
    Martina
    5 gennaio 2016 at 19:19

    Sarebbe ora! Speriamo bene!

  • Lascia un Commento

    Connect with Facebook