Capelli Celebrities

La nuova evoluzione del bob è lo shag bob e piace a Taylor Swift, Ashley Benson…

shag_bob_tendenza_celebrita

shag_bob_tendenza_celebrita

Che il taglio corto fosse la tendenza del 2014 ereditata anche dal 2015 non c’erano dubbi, ma che il bob avrebbe subito innuemerevoli rinominazioni e rivisitazioni non lo avevamo mica previsto. abbiamo visto il bob, il fake bob (l’acconciatura per chi ha capelli lunghi e vuole sperimentare un taglio corto per un giorno), il waved bob (con le onde in stile anni Venti, complice il Grande Gatsby), il lob (la versione allungata del bob) e il grown-out bob (più lungo del classico taglio, come dopo 3/4 mesi).

Ma non finisce qui, la nuova tendenza si chiama shag bob ed è pensato per essere portato mosso, con un sapiente uso di phon e ferro, caratterizzato da un taglio sapientemente scalato per dare volume e creare più strati. A sfoggiarlo sono attrici come Emma Stone, Anne Hathaway, Ashley Benson (direttamente da Pretty Little Liars), Emma Roberts e Taylor Swift insieme a molte altre.

C’è chi preferisce la versione con frangia, chi quella con riga centrale e chi il classico ciuffo. Sta bene alle more, alle bionde e alle rosse ed è facilmente gestibile tutto l’anno. A voi la scelta (in attesa della prossima evoluzione del bob).

Potrebbe interessarti

Nessun Commento

Lascia un Commento

Connect with Facebook